Storia

Storia

La storia del pugilato pontino porta il nome di Boxe Latina, uno tra gli sport più antichi, affascinanti e belli degli ultimi tempi.

Nel 1948 nasce a Latina in via Filippo Corridoni presso la piazzetta delle case popolari la prima palestra chiamata Franco Loi. Inizia la boxe a Latina, la palestra voluta da diversi soci e appassionati di boxe inizia a riempirsi di ragazzi.

Nel 1952 essendo la palestra molto piccola e numerosi i ragazzi che la frequentavano, con l’approvazione del Comune di Latina si trasferisce nello storico stabile della Casa del Contadino (oggi non più esistente) in Corso Matteotti. Si sa che praticare questo sport richiede molti sacrifici ed era anche faticoso mantenere economicamente aperta la palestra, anche se la Federazione Pugilistica Italiana aveva inviato un maestro che potesse seguire gli atleti : Orfeo Ranghella che ancor oggi viene ricordato dalla società Boxe Latina. Mantenere la palestra era sempre più dispendioso, quindi ad un certo punto si pensò di cambiare società e nacque Amici del Pugilato.

Nel 1956 i soci pensarono di cambiare di nuovo nome e quindi nacque la BOXE LATINA.

Da sotto lo scantinato del Palazzo EMME, viene trasferito poi all’interno del Palazzetto dello Sport. Data l’inabilità del sito, con l’aiuto della F.P.I. (Federazione Pugilistica Italiana), del Comune di Latina e del CONI viene realizzato quello che oggi prende il nome di PALABOXE di via Aspromonte.

La Boxe Latina vanta il primato di aver avuto tra le proprie fila il primo pugile professionista a Latina negli anni ’50, il peso massimo Celio Turrini che presto diventa Campione Italiano nel 1957 ed ancora nel 1958 e pensate fu premiato dal leggendario Primo Carnera. Nel tempo la Boxe Latina è riuscita a formare pugili di grande livello dei quali molti appartenenti alla Nazionale Italiana. Tra i moltissimi atleti che hanno ottenuto grandi risultati ricordiamo: oltre a Celio Turrini, Mario Masaracchio “cintura di Roma”, Mario Libertini “Campione del Mondo Militare”, Prezioso Domenico “Campione Laziale”, Diego Solito “Campione Italiano Novizio” e tra i professionisti si annovera il nome di Francesco Prezioso “Campione Italiano Professionisti dei pesi Super Leggerti”.

Ma non vanno dimenticati altri grandi nomi che hanno fatto parte di questa veterana società: Di Crocco, Pacilli, Agostini, Corradini, Gazzelloni,Carinci, Mercadante, Perna, Petrignani, Miglioranza, f.lli Colella, Calicchia, Dubla, Roma, e tanti altri.

La Boxe Latina si è sempre distinta per meriti sportivi e più volte è stata premiata dalla F.P.I. per le numerose manifestazioni organizzate a livello nazionale ed internazionale come i Campionati Italiani Novizi a cui hanno partecipato campioni del calibro di Maurizio Stecca e Patrizio Oliva.