LA GRANDE BOXE, LA DOMENICA DEL RING

LA GRANDE BOXE, LA DOMENICA DEL RING

In programma 12 incontri dilettanti maschili e femminili

Evento

Conto alla rovescia terminato. Inizia la seconda della stagione degli eventi targati Boxe Latina al Palaboxe di via Aspromonte. Domenica 14 ore 18 sarà il momento della Grande Boxe, riunione di pugilato dilettante maschile e femminile. Questi i numeri: 12 incontri in programma, 24 pugili di nove società in rappresentanza delle regioni Lazio e Campania

Riunione della Federazione Pugilistica Italiana, egida OPES, che ancora una volta assume i connotati interregionali che lasciano già pensare alle prossime sfide che vedranno impegnati gli atleti della Boxe Latina tra Campionati Italiani Giovanili e Assoluti.

In queste ore la palestra si trasforma in arena e si accendono le luci sui protagonisti del quadrato, sostenuti dalla platea, che nella collocazione domenicale del tardo pomeriggio riscontra maggiore gradimento da parte del pubblico.

Match program

Apertura con Massimo Giovannelli, Junior della Boxe Latina opposto a Michele Iodice (Youth), campano della Boxe Leone Fazio di Napoli. Sarà subito la volta delle donne. Si affrontano due Elite, Francesca Ricci della DBT di Latina e Carola Salvadori dell’Oi Team Pomezia. Terzo incontro della serata che riguarda i Senior, Niko Bianchi della Boxe Latina e Salvatore Aprea della Boxe Leone Fazio. 

Di nuovo gli Youth. Match tra Alessandro Vigo della DBT e Nicholas Lieto della Fulgor, altra società partenopea. Quinto incontro tra i Senior Adriano Pezza del Circolo Dante Venturi di Terracina e Andrei Carp dell’Imperium Boxe di Anzio. Ancora protagoniste le donne del pugilato con Federica Zanellato, Youth della DBT e Simona Vagnarelli, Junior della Pugilistica Italiana di Sacrofano.

La seconda parte della riunione riprende dai Senior Simone Calimera della Boxe Latina e Alberto Mignano dell’ Athletic Boxe Minturno. Ci sono poi gli Junior. Niccolò Cheli, nel primo match dal ritorno alla Boxe Latina, si confronterà con Antonio Coccia dell’ Imperium Boxe. 

Quello tra Lorenzo Frezza del Quadraro Boxe e Antonio Bevilacqua, Athletic Boxe, sarà il primo dei tre match Elite maschili, intervallati dagli Youth Mirko Riccetti della Boxe Latina e Simone D’Antoni dell’Imperium Boxe. 

Riccetti è reduce dall’ argento nella fase regionale dei Campionati Italiani Giovanili, mente per D’Antoni sarà il ritorno da ex nella palestra dove si è formato pugilisticamente. 

Si torna dagli Elite nel penultimo incontro che verrà all’opera Giovanni Prisco della DBT e Marco Di Benedetto della Pugilistica Italiana.

Il finale sarà tutto per Riccardo Mazzocchi della Boxe Latina, all’esordio da Elite. Nella categoria dei “senza caschetto” incrocerà i guantoni di Luca Trovarelli della Pugilistica Italiana.