SPINELLI APRE I CAMPIONATI ITALIANI

SPINELLI APRE I CAMPIONATI ITALIANI

Da domani al 23 le qualifiche regionali. Sul ring anche Spinelli jr, Leone e Riccetti

 
L’ evento

Vigilia di uno degli appuntamenti più attesi del calendario pugilistico 2018. Da domani 19 settembre al 23, sul ring del PalaSantoro in via Vertumno a Roma, al via la fase regionale dei Campionati Italiani schoolboys, junior e youth. Competizione delle categorie giovanili che vede puntualmente ai nastri di partenza i pugili della Boxe Latina, al lavoro dal 20 agosto. Un mese di intensa preparazione per farsi trovare pronti, alla ricerca di quelle soddisfazioni che non sono mai mancate in questa competizione alla società di via Aspromonte (bronzo nella fase nazionale per Massimiliano Capoccia e Angelo Marchetto, oro nel regionale per Alessio Spinelli). 

 
Gli atleti
Qualifiche regionali per gli schoolboys Mattia Spinelli (46 kg), Loris Manolito Leone (50 kg) e gli youth Mirko Riccetti (69 kg) ed Alessio Spinelli (75 kg). 
 
Esordio di stagione memorabile tinto d’azzurro per Mattia Spinelli, 13 anni compiuti a marzo, che è stato convocato dal 29 agosto al 2 settembre al Campus Giovanile presso il Centro Tecnico Federale di Santa Maria degli Angeli ad Assisi. Cinque giorni insieme ad altri 50 ragazzi provenienti da tutta Italia per affrontare sessioni di lavoro in palestra con uno staff eccelso, tra cui spiccano i nomi del pluricampione welter e superwelter Gianfranco Rosi e i maestri cubani George Perez e Gerardo Bicet, con cui la FPI ha stretto un forte rapporto di collaborazione per riportare in alto il livello della boxe tricolore.
 
Più datata, ma esperienza altrettanto bellissima per Loris Manolito Leone, che a febbraio ha centrato la vittoria nel Torneo Esordienti e ad aprile nel Trofeo Mura. Non era mai accaduto che un pugile della Boxe Latina portasse a casa un trofeo così prestigioso in 63 anni di storia dalla fondazione della società pontina. Le qualifiche regionali sono un’ulteriore tappa di crescita per Leone, 14 anni compiuti a marzo.
 
Banco di prova attendibile anche per Mirko Ricetti, 18 anni fatti ad agosto e da un anno alla Boxe Latina. A giugno l’esordio con la nuova società terminato con un verdetto di parità, adesso la voglia di fare di più nello scenario regionale a partire dalla ricerca della decima vittoria in carriera. 
 
Per Alessio Spinelli, 17 anni ad ottobre e fratello maggiore di Mattia,  l’inizio del torneo coinciderà con il trentesimo incontro da pugile agonista. Già conosce la competizione, ma per la prima volta si misurerà nei 75 kg. 
 
Il programma
Il calendario per i ragazzi del presidente Mirco Turrin e il maestro all’ angolo Rocco Prezioso prevede domani l’esordio di Alessio Spinelli, che affronterà
nei quarti il rumeno Adrian Costantin. Il primo gong della serata alle ore 19. 
Giovedì 20 sul ring Mirko Ricetti, opposto nei quarti ad Andrea Cipriani. 
Domenica 23 sono già in finale Mattia Spinelli contro Alessio Pace, mentre Loris Manolito Leone, sorteggiato come “signore”, dovrà attendere il nome dell’ avversario dalla semifinale di venerdì 21, tra Daniele De Carolis e Federico Lucchesi.